top of page
  • Immagine del redattoreMassimo Catalucci

MUSEO MANZU', IL SENATORE DE PRIAMO (FdI): "ASSICURARE CONDIZIONI DI DECORO ALLA TOMBA DEL MAESTRO"

L'interrogazione parlamentare presentata dal Senatore De Priamo, vuole velocizzare l'iter di ripristino della tomba di Giacomo Manzù, nel parco del museo a lui intitolato



- articlo di Massimo Catalucci


Ardea, 29 dicembre 2022 - Nei giorni scorsi, presso il Senato della Repubblica, il Senatore Andrea De Priamo (FdI) ha presentato un'interrogazione parlamentare diretta al Ministro della Cultura, con il fine di accelerare i tempi di ripristino dello spazio dedicato alla memoria di Giacomo Manzù all'interno dell'area museale di Ardea.


Il Senatore ha avuto modo di scoprire, attraverso il mio video reportage dello scorso 15 ottobre, lo stato fatiscente in cui vige quella che è stata la tomba dal 1991 al 2021 dell'Artista famoso in tutto il mondo e che è posta, nello specifico, all'interno del parco del museo di Ardea a lui intitolato.


Come si evince dalla foto di copertina e nella parte finale del video qui riportato, è triste constatare che ad oggi il luogo in cui hanno riposato per trent'anni le spoglie di Giacomo Manzù, sia stato abbandonato al degrado più assoluto, rappresentando un'offesa alla sua memoria che, invece, merita molto di più, per quello che il maestro ha lasciato in temrini di patrimonio artistico/culturale all'umanità, dando, altresì, lustro alla città di Ardea.


Molti ad Ardea attendono con ansia e da tempo che venga reso il giusto omaggio al loro famoso concittadino. In testa a tutti il Prof. Giosuè Auletta che ha avuto il piacere e l'onore, come lui stesso ha raccontato in alcune interviste, di passare momenti insieme al Maestro Manzù e dal quale ha avuto l'ispirazione per dare seguito al suo progetto dell'Ecomuseo Lazio Virgiliano.


"In occasione dell’evento che si è svolto lo scorso 15 ottobre 2022 presso il museo che ha ospitato una conferenza sul tema del progetto dell'ecomuseo 'Lazio Virgiliano' - dichiara il Senatore Andre De Priamo - è stato posto risalto alla scelta di dare vita al suddetto progetto nell’ambito del complesso museale dedicato al maestro Manzù, il quale era particolarmente affascinato dal tema del paesaggio; in tale contesto, è però emerso come la tomba del maestro presente nel parco del museo si trovi oggi in condizioni di abbandono e degrado ingiustificabili; è quindi necessario - prosegue De Priamo - che gli enti preposti alla tutela e alla manutenzione provvedano all’esecuzione di interventi manutentivi e assicurino dignità e decoro anche come segno di riconoscimento nei confronti del grande artista, atteso che un complesso museale così importante dedicato ad una personalità celebre merita la necessaria attenzione"


"Si chiede - conclude il Senatore - di sapere se siano in programma o possano essere programmati interventi di manutenzione necessari ad assicurare condizioni di decoro alla tomba del maestro Manzù sita nel parco del complesso museale dedicato al celebre artista, e per valorizzare tale complesso museale atteso il ruolo che il medesimo riveste nel panorama culturale e artistico."


Comentarii


bottom of page