top of page

Chi sono

La mia storia professionale...

Massimo_Conferenze_9.jpg

Mi presento, sono Massimo Catalucci, sposato, padre di due figli che hanno regalato a me e mia moglie due bellissime nipoti. 

La famiglia è per me il bene più prezioso nella quale riverso una grandissima importanza.

 

Riguardo i miei studi, che ho dovuto lasciare da giovane per dare precedenza al lavoro e che ho ripreso in età adulta tra mille difficoltà ma con il desiderio di raggiungere il mio obiettivo formativo trascurato per esigenze familiari, mi sono laureato in Scienze dell'Educazione e della Formazione e in seguito poi,  ho conseguito il titolo di mediatore civile professionista.

Ho conseguito altri percorsi formativi, tra questi il triennio di Counseling presso l'Istituto di Psicologia Subliminale del Prof. Raffaele Sammarco e molti altri nel settore della Comunicazione e dello sviluppo e crescita personale dell'individuo. 

Mi occupo dalla fine degli anni '90 di comunicazione e formazione professionale. Seguo, costantemente, corsi di aggiornamento professionale in ambito della comunicazione e della gestione delle risorse umane.

 

Sono iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti (nr.177459) e chi mi ha spinto ed avvicinato alla scrittura, è stato un grande professionista e amico che ricordo con profondo affetto e stima, il giornalista, Gianfranco Tannozzini. Gianfranco è stato colui che mi ha incentivato a prendere la "penna" per iniziare a mettere su carta i miei pensieri, le mie riflessioni. Ed è così che mi sono sempre più appassionato alla scrittura e al giornalismo. 

 

L'impegno per i miei progetti è totale: mi getto a capofitto nell'attività di ricerca per creare storie che facciano notizia e valga la pena di raccontare nel rispetto dell'etica e della deontologia professionale.

 

E' forte il mio interesse per la politica che seguo con attenzione da sempre e di cui racconto fatti e disfatti. Nell'ambito politico ho anche curato le campagne elettorali di alcuni candidati al consiglio comunale e regionale. Ma ogni argomento che valga la pena di affrontare, seguire e documentare, è per me motivo di interesse quotidiano da condividere con i lettori. Nel rispetto dell'evoluzione dei mezzi e tecnologie di comunicazione e diffusione delle informazioni, come è logico che sia per i nostri tempi, sono sempre molto attento alle ultime tendenze dei media digitali con la curiosità di vedere dove ci porterà lo storytelling online.

Ricordo ancora il mio primo articolo che scrissi per un quotidiano che era nato da poco nella Capitale, "Roma Sera News", nella rubrica che curavo: "Formazione e Lavoro".

 

Era il momento della riforma scolastica del Ministro Moratti (legge 53/2003) e si discuteva sulla stipula di convenzione tra le camere di commercio e gli enti pubblici, le scuole e le imprese. All'epoca ero anche Direttore Didattico di un Centro di Formazione Professionale Autorizzato dalla Regione Lazio, la Professional Academy (DGR 374/2000) e in materia di percorsi formativi  per l'ottenimento delle qualifiche e delle specializzazioni, ero abbastanza informato e formato.

Negli anni ho ricoperto più volte il ruolo di Responsabile delle Risorse Umane per alcune aziende, sempre nell'ambito della gestione della comunicazione e della formazione ed ho aggiunto nuove conoscenze e competenze nel campo delle nuove tecnologie multimediali di comunicazione quali, il Digital Marketing.

Da quel mio primo articolo pubblicato il 16 giugno del 2004 sul quotidiano Roma Sera News, non ho mai smesso di scrivere pubblicamente, prestando sempre molta attenzione agli aspetti socio/politici.

 

La mia è anche una ricerca continua nel migliorare la qualità dei miei testi, al fine di renderli sempre il più leggibili possibile senza tralasciare la chiarezza dei contenuti e la trsaparenza delle informazioni che devono arrivare a chiunque in modo comprensibile.

Massimo_Catalucci_3.png

Persone speciali della mia vita...  

Massimo Catalucci_Sito web giornalismo_1.jpg

Franco Catalucci
(mio Padre)

La persona che mi ha sempre incitato a credere in me stesso e nelle mie potenzialità

  • Facebook
Famiglia Catalucci-Palmieri_1.jpg

La mia Famiglia...

La Famiglia, il mio bene più prezioso: Antonella (moglie), Emanuele e Giada (figli)...a cui si sono aggiunti Chiara (nuora), Alessandro (genero) e i loro rispettivi figli, Megan e Christel (nipoti).

  • Facebook
Gianfranco Tannozzini_1bis.jpg

Gianfranco Tannozzini 
(Giornalista)

Il mio mentore, colui che mi ha fatto scoprire il piacere della scrittura e mi ha avviato al giornalismo

  • Facebook
bottom of page