top of page
  • Immagine del redattoreMassimo Catalucci

GROTTAFERRATA, MASI (FDI): "VIA GIOVANNI DELLA ROVERE FONDO FATISCENTE AD ALTO RISCHIO DI INCIDENTI"

Sotto la lente di ingrandimento la pericolosità di alcuni tratti stradali ad alta densità di traffico, dovuta ai mancati interventi di manutenzione delle carreggiate



- articolo di Massimo Catalucci


Grottaferrata, 13 marzo 2023 - Grottaferrata, alle ultime amministrative, ha eletto un Sindaco sostenuto dalle forze di centrosinistra, PD, Italia Viva, dal M5S e da alcune liste civiche.


Nel programma politico con cui il neo-Sindaco, Mirko Di Bernardo, si presentò ai cittadini tra maggio e giugno 2022, particolare attenzione veniva data alla viabilità nelle strade del Comune, trafficate da pendolari che fanno la spola da e per Roma e da e per altri comuni limitrofi dei castelli romani, per cui in campagna elettorale prometteva il giusto decoro che la sua Giunta avrebbe apportato alle strade, qualora fosse stato eletto.


Ma a distanza di circa nove mesi, dall'insediamento in Comune della nuova Giunta Di Bernardo, sembrerebbe che quell'attenzione alle strade decantata nel periodo pre-elettorale, sia "evaporata". Ad accendere, nuovamente, il "faro" sulla problematica della viabilità e del decoro delle vie carrabili e dei marciapiedi nel Comune di Grottaferrata, è intervenuta Moira Masi, portavoce del circolo di Fratelli d'Italia, "Idee Comuni Grottaferrata".


"Ricordo quando, in campagna elettorale - dichiara Moira Masi - l'attuale Sindaco Di Bernardo evidenziava la necessità per Grottaferrata di improntare un intervento chirurgico atto a sanare la totale assenza di decoro che caratterizzava le strade del Comune e per cui affermava con decisione nelle interviste che rilasciava ai giornalisti, di voler mettere fine alla disorganizzazione esercitata nelle scelte passate e di voler promuovere per il futuro un Piano Marshall per marciapiedi, buche e alberature."


"Evidentemente, erano solo slogan pre-elettorali, che non hanno trovato seguito - puntualizza Masi - Nello specifico, la pericolosità che rappresenta il manto stradale fatiscente di Via Giovanni della Rovere, dove transitano spesso anche ambulanze e mezzi diretti alla Casa di Cura INI, dimostra che la priorità della sicurezza, cui avrebbe dovuto prestare attenzione la Giunta Bernardo, non trova riscontro nell'attualità."


"Eppure - prosegue Masi - non tanto tempo fa, l'odierno Sindaco di Grottaferrata si vantava in un video-reportage andato in onda nella trasmissione Striscia la Notizia su Canale 5, di mettere al primo posto la sicurezza dei cittadini."


"Ebbene - afferma Masi - così non sembrerebbe, stando a quanto di indecoroso dobbiamo assistere in ragione della mancata manutenzione stradale e di conseguenza della mancata messa in sicurezza delle carreggiate ad alta densità di traffico."


"Fin'ora - sottolinea Masi - siamo stati buoni da una parte, in attesa di vedere qualche cenno da questa Giunta, che potesse far intravedere la sua buona volontà di dare seguito a quanto proclamato in campagna elettorale e assistere a qualche intervento di manutenzione stradale finalizzato al ripristino, dignitoso, delle carreggiate danneggiate. Ma così non è stato. E se si considera che la Giunta Comunale di Grottaferrata è altresì, vicino, politicamente, al Sindaco di Roma Gualtieri, ci appare ancora più inaccettabile che ad oggi, fare interventi su un tratto di strada di competenza dell'Area Metropolitana, sia così difficile, per cui riteniamo tale situazione, oltre che una responsabilità politica del Sindaco Di Bernardo anche un'incapacità amministrativa della sua Giunta e soprattutto, una mancanza di rispetto da parte di chi sta governando la città, verso i cittadini a cui erano stata fatte promesse risultate ad oggi non mantenute."


"Pertanto - conclude Moira Masi - chiediamo chiarezza e immediato intervento del Sindaco che deve farsi carico della responsabilità politica che lo investe, al fine di prevenire possibili danni a cose e/o persone che dovessero derivare dall'incuria dimostrata fin'ora nella manutenzione stradale, in particolare del tratto già su indicato di via Giovanni della Rovere."


Comentários


bottom of page