top of page
  • Immagine del redattoreMassimo Catalucci

22 GIUGNO 2023, ZAGAROLO OSPITA IL 3° CONVEGNO SULL'ENDOMETRIOSI

Moira Masi: "Continua il tour dei convegni socio-sanitari nei comuni del Lazio promosso dalla nostra Associazione 'Gruppo Sociale Difesa Valori e Diritti 4.0' in collaborazione con 'A.L.I.C.E. odv'"



- articolo di Massimo Catalucci


(NEWS & COMMUNITY - Look at the World) Zagarolo, 17 giugno 2023 - La "marcia" verso la consapevolezza sull'endometriosi, continua nei Comuni della regione Lazio.


Il prossimo giovedì 22 giugno, a Zagarolo presso il Palazzo Rospigliosi, nella Sala del Consiglio Comunale, con inizio alle ore 17:30, si terrà il "3° Convegno sull'Endometriosi: Cos'è, chi colpisce, come riconoscerla, come affrontarla" (clicca qui per scaricare la locandina).


L'evento è organizzato dall'Associazione "Gruppo Sociale Difesa Valori e Diritti 4.0" in collaborazione con A.L.I.C.E. odv.


"Come donna e come promotrice di molte iniziative di interesse sociale - dichiara Moira Masi, coordinatrice nella regione Lazio per il "Gruppo Sociale Difesa Valori e Diritti 4.0" - mi sono sentita in dovere di essere in prima linea per promuovere con la nostra associazione tali convegni, che hanno lo scopo di sensibilizzare le persone verso la conoscenza di questa patologia che spesso colpisce, inconsapevolmente, molte donne e per cui le cause che l'hanno generata sono ancora sconosciute, di conseguenza anche la sua diagnosi arriva a seguito di estenuanti e mirate ricerche mediche, dopo diversi anni, tra i 7 e i 10."


"Purtroppo - aggiunge Masi - è una malattia cronica e invalidante e ad oggi, esistono solo interventi chirurgici e terapeutici specifici che possono alleviare le tante sofferenze che patiscono le donne che ne sono affette. Il nostro contributo alla società - continua Moira Masi - oltre ad essere quello di informare la collettività attraverso i convegni che, per il momento stiamo portando nei comuni della regione Lazio per poi estenderlo ad altri in tutta Italia, è anche quello di stimolare la politica a legiferare in merito ad una legge che tuteli a 360° le donne affette da endometriosi e dall'altra, che vengano istituiti dei corsi di formazione per preparare consulenti da poter disporre sul territorio, presso sportelli di ascolto, pronti ad accogliere le donne che sospettano di essere soggette all'endometriosi per indirizzarle poi, in centri medici specializzati ad accoglierle e assisterle da un punto di vista sanitario, in tutto il percorso di ricerca e terapia."


"In questo viaggio volto alla consapevolezza dell'endometriosi - conclude Masi - ci avvaliamo della collaborazione di A.L.I.C.E. odv, un ente nazionale che si prefigge di aiutare le donne che vivono questo grande problema e grazie al supporto della loro rappresentante regionale, Arianna Cupolo, possiamo avere nei nostri convegni dei professionisti di grande rilievo, con un provata esperienza medica e psicoterapica nel campo dell'endometriosi."


Come enunciato da Moira Masi, prenderanno parte in qualità di relatori, i seguenti esperti: il Dott. Massimiliano Marziali, specialista in Ginecologia e Ostetricia, responsabile U.O.C. di Ginecologia e Ostetricia a Nuova Villa Claudia ed esperto nel trattamento dell’Endometriosi, nonché, Membro dell’A.A.G.L. American Association of Ginecologic Laparoscopists e membro del Comitato Scientifico dell’A.P.E. Onlus, Associazione Progetto Endometriosi; la Dott.ssa Sona Haroni, Psicologa, Psicoterapeuta ed esperta in Terapia Breve Strategica per il trattamento psicoemotivo e psicosociale delle donne affette da Endometriosi.


A dare maggior rilievo all'iniziativa, il prossimo 22 giugno a Zagarolo, come già accaduto a Grottaferrata lo scorso 28 aprile, saranno presenti al Convegno anche i rappresentanti del Governo, nella persona del Senatore Andrea De Priamo che sta seguendo da vicino questo progetto sull'endometriosi promosso dal "Gruppo Sociale Difesa Valori e Diritti 4.0" e per cui ha già depositato a maggio scorso il Ddl S.630 (Disposizioni per la diagnosi e la cura dell'endometriosi); della Regione Lazio, nella persona di Marika Rotondi, consigliere regionale e vicepresidente della III Commissione - Vigilanza sul pluralismo dell'informazione e componente della XI Commissione - Ricerca e innovazione, la quale sta seguendo la progettazione insieme al suo staff di lavoro della formazione per i consulenti degli sportelli di ascolto territoriali sull'endometriosi.


Infine, a fare gli onori di casa, in rappresentanza del Consiglio comunale dell'ente locale ospitante, sarà presente il Consigliere Giovanni Luciani che introdurrà l'evento.


Comments


bottom of page