top of page
  • Immagine del redattoreMassimo Catalucci

POMEZIA, CONVEGNO DI FDI - LOLLOBRIGIDA: "IL GOVERNO E' UNITO E LAVORA PER FAR CRESCERE LE IMPRESE"

Aggiornamento: 7 dic 2022

Tema centrale: incentivare le attività economico produttive offrendo maggiori servizi, sburocratizzazione e semplificazione amministrativa



- articolo di Massimo Catalucci


Pomezia, 6 dicembre 2022 - Ieri sera a Pomezia si è svolto il Convegno di Fratelli d'Italia, che ha avuto per tema lo sviluppo del territorio e che passa, inevitabilmente, attraverso la realizzazione e l'integrazione di servizi, la sburocratizzazione e semplificazione amministrativa per le imprese. La location scelta per l'evento, il noto e storico Hotel Enea, è una delle tante realtà ricettive che necessitano di un sostegno da parte del Governo centrale e da quello regionale, in un'area che è, fortemente, a trazione industriale nei settori del turismo, commercio e agricoltura.


"Il territorio del comune pontino a pochi chilometri dalla Capitale d'Italia, rappresenta uno snodo importante per l'economia, non solo locale - hanno dichiarato all'unisono i dirigenti di Fratelli d'Italia, che hanno preso la parola di volta in volta nel corso del Convegno - Ma ad oggi la gestione di quasi un decennio, della regione Lazio - hanno puntualizzato i relatori - guidata dal centrosinistra, così come la gestione da parte dei Governi centrali creati nel palazzo con maggioranze composte da forze politiche, ideologicamente, lontane tra loro ma che avevano il solo obiettivo di prendersi ognuno un pezzo di potere, non ha permesso la realizzazione di quelle infrastrutture necessarie al territorio, su tutte, la realizzazione dell'ampliamento della Via Pontina, per permettere a quest'area fortemente industrializzata, di svilupparsi a dovere."


Il Comune di Pomezia, è un territorio caratterizzato da molte industrie nel settore agroalimentare e il Ministro dell'Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, ha voluto rimarcare come, il Governo Meloni intenda difendere il nostro territorio nazionale e le aziende agricole, proteggendo tutta la filiera che vi ruota intorno ma soprattuto, rifiutando l'ipotesi per cui il nostro Paese dovrebbe adeguarsi alle direttive dell'Unione Europea in fatto di "creazione di alimenti e cibi sintetici".


Sono stati tanti i relatori che ieri hanno voluto dare un loro contributo alla riunione, non solo personaggi politici ma anche imprenditori, liberi professionisti e rappresentanti delle varie categorie professionali, artigianali, commerciali ed industriali, moderati da Veronica Felici (FdI), Assessore alle Finanze nel Comune di Ardea, che ha reso fluido e scorrevole il convegno, facendo in modo che gli argomenti, tutti interessanti, venissero esposti da ognuno nel rispetto del programma di lavoro prestabilito.


"Questo è il rapporto che vogliamo avere con le imprese - ha concluso il Ministro Lollobrigida - perchè solo attraverso un ascolto attivo delle problematiche dei vari settori specifici, il nostro Governo può attivarsi per risolverle. Per fare ciò, non devono esserci impedimenti tra Governo centrale e amministrazioni locali, quindi, concentriamoci sulle prossime elezioni Regionali del Lazio e assicuriamocene la guida."


Sono intervenuti: Francesco Lollobrigida, Romeo De Angelis, Giancarlo Righini, Micol Grasselli, Roberta Angelilli, Fabrizio Cremonini, Massimo Ferrarini, Fabrizio Ghera. Moderatore: Veronica Felici L'organizzazione evento: Fratelli d'Italia per Pomezia Location: Centro Congressi Hotel Enea, Pomezia (RM)



Commentaires


bottom of page