top of page
  • Immagine del redattoreMassimo Catalucci

ROMA CAPITALE: FRATELLI D'ITALIA CHIEDE UN CONFRONTO SUL NUOVO CONTRATTO CON "AMA"

Masi (FdI): "Fondamentale lavorare affinché siano accettati i nostri emendamenti prima che la Giunta approvi il testo"



  • Comunicato Stampa


(NEWS & COMMUNITY - Look at the World) Roma, 31 gennaio 2024 - "Sul nuovo contratto con Ama abbiamo formalizzato le nostre proposte per il Litorale, è fondamentale lavorare affinché siano accettati i nostri emendamenti prima che la Giunta approvi il testo. Per questo abbiamo coinvolto la commissione Ambiente, che dovrebbe riunirsi presto sull’argomento e stiamo coinvolgendo l’Assessorato competente, un po’ distante fino ad oggi dai problemi che riguardano Ostia e il suo entroterra. Speriamo ci sia concesso almeno un confronto per spiegare le esigenze di un quadrante così complesso. Riteniamo prioritario l’inserimento dello spazzamento della sabbia proveniente dalle spiagge, che inevitabilmente va a finire sui marciapiedi, sulle piste ciclabili, sulle piazze e sulle strade limitrofe. È importante anche che sia contemplato il ritiro dei rifiuti che si depositano all’esterno dei canali dopo la bonifica. Questioni sulle quali cerchiamo un confronto cercando di proporre un programma per il Litorale, che sia più puntuale e tenga conto meglio della peculiarità di un quartiere che si affaccia sul mare, ci auguriamo che ci possa essere una reale apertura, da parte dell’Assessorato, su un tema così importante".


Lo dichiara in una nota il Consigliere di FDI in Assemblea Capitolina, Mariacristina Masi

Comentários


bottom of page